Early Birds Adv Blog

Google è pronta a rivoluzionare il mondo del gaming: nasce Google Stadia

By Alessandra Marrone on April 08, 2019

In occasione dell’evento di più larga portata dedicato agli appassionati dei videogiochi, la Game Developers Conference (GDC), Google ha annunciato l’uscita di Google Stadia, un nuovo servizio di streaming che rivoluzionerà il mondo dei videogiochi.

Il nome attribuito a questo nuovo servizio è già indicativo dei principali punti di forza che rendono la proposta di Google unica nel mercato dei videogiochi. Il nome scelto è infatti “ Stadia”, parola proveniente dal latino e corrisponde al plurale di “Stadio”, un luogo d’incontro tra persone differenti, unite soltanto dalla volontà di assistere ad uno spettacolo. Seguendo proprio questa logica, Stadia si propone di creare un sistema di gioco del tutto innovativo e fruibile facilmente da chiunque. Uno degli obiettivi del servizio in streaming è proprio quello di rendere accessibile a tutti il mondo dei videogiochi.

Vediamo più dettaglio di cosa si tratta

 

COS’ È GOOGLE STADIA

Si tratta di un servizio di gioco online reso possibile da una piattaforma di cloud computing che permette di usufruire di un servizio di gioco messo a disposizione da Google. Trattandosi di un servizio in streaming, ciò che lo rende davvero unico è la possibilità che offre agli appassionati di giocare utilizzando diversi dispositivi tra quelli di cui dispongono (delimitati tuttavia a quelli selezionati) : PC, tablet o smartphone non importa, ciò che davvero è indispensabile è il browser Chrome o in alternativa il sistema operativo ChromeOS.

Al momento del suo lancio, Google Stadia supporterà giochi fino a 4k e 60 fps, promettendo di arrivare in futuro sino a 8k e 60 frame al secondo.

 

 

CONSOLE

Come detto in precedenza, Stadia è una piattaforma di cloud gaming che pertanto non necessita di una console in particolare per poter funzionare. Tutto questo è possibile grazie ai Data Center (centri di elaborazione dati) di Google. I centri di elaborazione dati, sparsi in diversi punti del mondo, proprio grazie alla tecnologia di cloud computing, inviano tutti i flussi video e audio ai dispositivi utilizzati dai giocatori. Le installazioni, aggiornamenti e tutti i tempi di attesa saranno gestiti direttamente dai centri di elaborazione e questo renderà evidenti i vantaggi per l’appassionato di videogiochi: il giocatore non dovrà installare aggiornamenti sui propri dispositivi e neanche sostituire una console ormai obsoleta con una nuova console più moderna. Tutto questo permetterà di rendere più piacevole l’intera esperienza di gioco per l’utente.

Tuttavia Google non si è lasciata sfuggire l’occasione di realizzare una nuova console chiamata Stadia GPU. Quest’ultima sebbene non indispensabile, presenta delle caratteristiche tecniche che la rendono di gran lunga superiore ad una Xbox One X o PS4 Pro. Stadia GPU avrà 56 unità di elaborazione computazionale e vanterà una potenza di 10,7 TFLOPS.

 

GRAFICA

Google Stadia può vantare una grafica HDR che rende sicuramente più coinvolgente l’esperienza di gioco. L’HDR permette di rappresentare sullo schermo una gamma di colori molto ampia, infatti vengono elaborati colori a 10- 12 bit, che rendono le sue prestazioni di gran lunga migliori rispetto a quelle dell’HD. Oltre alla possibilità di ottenere un più elevato numero di colori, l’HDR permette anche di performare colori che vengono percepiti dall’occhio umano come più profondi. Tutto questo restituisce un risultato che si avvicina fedelmente alla realtà. Dunque più pixel ma anche di maggiore qualità, rendendo l’esperienza del giocatore particolarmente realistica.

 

FUNZIONERÀ COME DOVREBBE?

L’unica richiesta avanzata da Google nei confronti degli utenti è una buona connessione ad internet, sia in termini di velocità, che per larghezza di banda. La banda richiesta da Google per una buona esperienza di gioco è di almeno 30 Mbps. Pur non trattandosi di una velocità particolarmente elevata, in Italia molte persone navigano ancora a 7Mpbs. Il rischio dunque è che per molti utenti l’esperienza di gioco possa trasformarsi da momento piacevole a fonte di stress.

 

Vuoi ricevere notizie, consigli e informazioni sul marketing e la comunicazione?

Iscriviti Subito!

VOGLIO RIMANERE AGGIORNATO

Topics: google, game, google Stadia

Iscriviti!

Recent Posts

Topics

See all